Archivi della categoria: Primo piano

Una comunità non può chiudersi

Valerio Onida, presidente emerito della Corte Costituzionale, ha tenuto il terzo appuntamento della rassegna Dalla paura all’incontro, organizzato dalla Pastorale sociale e dall’Ufficio animazione missionaria insieme a numerose sigle dell’associazionismo. L’incontro si è svolto giovedì sera nella chiesa di San Lazzaro, preceduto da un’animazione scenica. Più che una conferenza «frontale», si è trattato di una conversazione con il pubblico, attraverso la risposta a diverse domande … Continua a leggere Una comunità non può chiudersi »

I tanti «invisibili» sulla rotta balcanica

«L’Europa ha deciso di esternalizzare i confini e i campi e noi volontari abbiamo risposto esternalizzando la solidarietà, un’accoglienza diversa, per fare da presidio, perché altrimenti queste persone restano invisibili e la realtà non viene raccontata». Con queste parole Diego Saccora ha spiegato il significato del suo lavoro in Bosnia, dove passa la rotta balcanica, utilizzata dai migranti per avere accesso all’Unione Europea. Insieme ad … Continua a leggere I tanti «invisibili» sulla rotta balcanica »

Lettera di Giacomo da Abéché – Ciad

Buon Natale, e buon Anno. Natale, la festa dei bambini, la festa in cui facciamo memoria di un bambino che è entrato nella nostra Storia. Un Bambino che diventato adulto, poi, ha portato diverse idee, ha fatto diversi gesti… Ma a natale prima di tutto accogliamo un bambino! Non accogliamo l’uomo che diventerà, ma accogliamo un bambino che nasce in una mangiatoia. A natale ci … Continua a leggere Lettera di Giacomo da Abéché – Ciad »

La buona politica è al servizio della pace

1. “Pace a questa casa!” Inviando in missione i suoi discepoli, Gesù dice loro: «In qualunque casa entriate, prima dite: “Pace a questa casa!”. Se vi sarà un figlio della pace, la vostra pace scenderà su di lui, altrimenti ritornerà su di voi» (Lc 10,5-6). Offrire la pace è al cuore della missione dei discepoli di Cristo. E questa offerta è rivolta a tutti coloro, uomini e … Continua a leggere La buona politica è al servizio della pace »

Voce di uno che grida nel deserto 4 – video dal Ciad per la quarta domenica di Avvento

Eccoci giunti all’ultima domenica di questo avvento. Il gruppo che commenterà il vangelo della quarta domenica di avvento è la Legione di Maria di Abéché. Si tratta di un gruppo nato recentemente qui ad Abéché, circa un anno fa. Si tratta di un gruppo di ispirazione mariana. La base del gruppo è la preghiera del rosario e il seguire lo scrupoloso manuale della Legione. Un … Continua a leggere Voce di uno che grida nel deserto 4 – video dal Ciad per la quarta domenica di Avvento »

Voce di uno che grida nel deserto 3 – video dal Ciad per la terza settimana di Avvento

Eccoci alla terza domenica di avvento. Oggi il commento è a cura del gruppo di pastorale familiare. Questo gruppo, accompagnato dai tre sacerdoti comboniani, aiuta le famiglie a coltivare la loro fede. Il gruppo si ritrova ogni due settimane per condividere sulla parola di Dio seguendo un percorso annuale. È uno spazio utile per mettere in contatto le diverse famiglie, e per dare occasione a … Continua a leggere Voce di uno che grida nel deserto 3 – video dal Ciad per la terza settimana di Avvento »

Voce di uno che grida nel deserto 2 – video dal Ciad per la seconda settimana di Avvento

Eccoci alla seconda settimana, e con essa anche il secondo video dal Ciad! Questa volta il gruppo che ci aiuterà a riflettere sul vangelo di Domenica è il gruppo vocazionale di Abéché. Si tratta di un gruppo in cui i giovani che lo desiderano possono approfondire la loro vocazione. In particolare è per quei giovani che sentono un particolare interesse per la vita religiosa. Questi … Continua a leggere Voce di uno che grida nel deserto 2 – video dal Ciad per la seconda settimana di Avvento »

Con le porte aperte verso l’altro – Lettera di Giacomo dal Ciad

Eccomi qui. Davanti alla pagina bianca… Cerco di trovare qualche manciata di parole per descrivere questo primo mese di Ciad nella parrocchia di Abéché. Già, penso tra me e me mentre mi trovo davanti al foglio bianco, è già passato un mese. Mi sembra ieri il 10 aprile quando sono atterrato a N’Djamena accolto dal caldo tipico di questo periodo dell’anno che precede la stagione … Continua a leggere Con le porte aperte verso l’altro – Lettera di Giacomo dal Ciad »