Archivi della categoria: riflessioni

Sentire in me il potere della Resurrezione – Alberto Degan

Riscoprire la forza rivoluzionaria del ‘primo giorno dopo il sabato’

“SENTIRE IN ME IL POTERE DELLA RESURREZIONE” Riscoprire la forza rivoluzionaria del ‘primo giorno dopo il sabato’ Il ‘potere della resurrezione’ Oggi inizia il tempo pasquale. E in questo tempo risuona una parola di speranza: “Io sono la resurrezione”, dice Gesú. La resurrezione non è solo qualcosa che succede a Gesú, ma è il suo modo di essere: Gesú ha in se stesso la capacitá … Continua a leggere Sentire in me il potere della Resurrezione – Alberto Degan »

Pace a voi! – Lettera di fr. Alberto Degan

Qualcuno potrebbe dire che sono monotono. La mia ultima lettera s’intitolava “Pace in terra!”, e ripeteva il grido degli angeli che annuncia la nascita di Gesú. Questa lettera s’intitola “Pace a voi!”, che è la prima frase pronunciata da Cristo Risorto. La colpa della ‘monotonia’, dunque, non è mia, ma è del Vangelo, che sottolinea l’importanza dell’annuncio della pace nelle varie tappe della vita di … Continua a leggere Pace a voi! – Lettera di fr. Alberto Degan »

Proposta di preghiera per il Sabato Santo

Come anticipato eccovi un breve sussidio di preghiera da utilizzare il Sabato Santo, il giorno del grande silenzio, il giorno di “frammezzo” tra il dolore per la morte di Gesù e la gioia della sua Resurrezione. Questo piccolo contributo parte dalla testimonianza di p. Gigi Maccalli, per oltre due anni rapito nel deserto del Sahara, che nel suo libro, “Catene di libertà” (Emi editrice) scrive: Il silenzio mi ha … Continua a leggere Proposta di preghiera per il Sabato Santo »

Pace in terra agli uomini che ama il Signore

lettera di capodanno di fr. Alberto Degan

“Accogliere la piccolezza significa ancora una cosa: abbracciare Gesù nei piccoli di oggi. E’ in loro che Lui vuole essere onorato. In questa notte di amore un unico timore ci assalga: ferire l’amore di Dio, ferirlo disprezzando i poveri con la nostra indifferenza…. Prendiamoci cura di Gesù adesso, accarezzandolo nei bisognosi, perché in loro si è identificato”. (Francesco, Omelia della Messa di Natale). Care amiche … Continua a leggere Pace in terra agli uomini che ama il Signore »

Una catena che libera – L’incontro con p. Gigi Maccalli

Un anello di catena, un rosario di tela, un deserto di silenzio. Sono questi i tre regali, come dice lui stesso, con cui padre Gigi Maccalli ci racconta l’esperienza del suo rapimento. Un’esperienza difficile e dolorosa, ma inaspettatamente visitata. Pierluigi Maccalli, com’è noto, è stato rapito nell’autunno del 2018 da un gruppo jihadista, mentre si trovava nella sua comunità a Bomoanga, in Niger. Dopo due … Continua a leggere Una catena che libera – L’incontro con p. Gigi Maccalli »

Buon Natale da fratel Alberto Degan

(in allegato anche il pdf della lettera con le foto) Una situazione di estrema vulnerabilitá Il 25 dicembre celebriamo la gioia della nascita del Bambino e ci auguriamo reciprocamente “Buon Natale!”. Il giorno dopo, 26 dicembre, ricordiamo la morte violenta di santo Stefano. In questo modo la liturgia ci suggerisce che la gioia cui ci chiama Dio la notte di Natale non ha nulla di … Continua a leggere Buon Natale da fratel Alberto Degan »

Non sembrava nemmeno Dio – Natale 2021 di p. Christian Carlassare

Carissimi La celebrazione del Natale si sta avvicinando. È una ricorrenza che, in vario modo, tutti ricordano e celebrano. È importante celebrare la verità di questa festa: non è un semplice compleanno ma una nascita che si ripete nella storia. In Sud Sudan, il Natale è la festa per eccellenza poiché viene anche dopo la mietitura in un tempo di relativa prosperità. La popolazione si … Continua a leggere Non sembrava nemmeno Dio – Natale 2021 di p. Christian Carlassare »