Archivi della categoria: Testimoni

Domenica delle Palme – commento di p. Dario Bossi

Nelle regioni remote del Brasile il cavallo appartiene solo ai fazendeiros, oppure ai loro funzionari, i vaqueiros; serve per correre, per spaziare nelle grandi tenute di terra, che spesso è una terra occupata illegalmente, oppure strappata alla foresta per permettere i grandi allevamenti di bestiame. Invece, l’asino è una cavalcatura più comune per la gente povera, la gente semplice. L’asino va più piano, è pacifico, … Continua a leggere Domenica delle Palme – commento di p. Dario Bossi »

In Africa il distanziamento sociale è un privilegio che pochi possono permettersi – p. Giuliano Pini

FLASH DALL’AFRICA a cura di P. Giuliano Pini missionario da 32 anni IN AFRICA, IL DISTANZIAMENTO SOCIALE È UN PRIVILEGIO CHE POCHI POSSONO PERMETTERSI Se vivi in ​​una borgata, guadagni da vivere nel settore informale o viaggi su un autobus affollato, come fai a metterti in quarantena? 22 mar 2020 Mentre gli ottimisti sperano che ci costringerà a ripensare la disuguaglianza e l’accesso globale all’assistenza … Continua a leggere In Africa il distanziamento sociale è un privilegio che pochi possono permettersi – p. Giuliano Pini »

Arriva il Covid-19 – a cura di P. Giuliano Pini missionario da 32 anni

25 marzo 2020 – Nigeria: Casi COVID-19 in ascesa. La Nigeria ha 44 casi COVID-19 confermati al 24 marzo 2020, in netto aumento rispetto a 8 casi della scorsa settimana.  Attualmente ci sono otto casi ad Abuja, il Territorio della Capitale Federale, e 29 a Lagos, il centro commerciale del paese.  È stato registrato un decesso e 2 dei 44 pazienti si sono completamente ripresi.  … Continua a leggere Arriva il Covid-19 – a cura di P. Giuliano Pini missionario da 32 anni »

Notizie e foto da don Maurizio Setti

Sono di rientro dalla visita alle comunità del Rio Negro. È durata 10 giorni. Quando sono tornato ho trovato tutti in allarme per il coronavirus. La malattia è già arrivata a Manaus. Il problema è che le difese immunitarie degli indios sono più deboli delle nostre e se arrivasse potrebbe essere una strage. Inoltre l’ospedale che abbiamo è piccolo e non ha una unità di … Continua a leggere Notizie e foto da don Maurizio Setti »

Incontro con suor Alessandra delle Case della Carità

Suor Maria Alessandra, fin da subito contagia con la sua energia e sorriso. Prima di parlare di lei, dei suoi anni di missione, ci tiene a narrare  la storia  e l’importanza delle Case della Carità, realtà nella quale ha deciso di dedicare la sua vita. La sua congregazione infatti, le Carmelitane Minori della Carità nascono come Congregazione mariana delle Case della Carità. Nate nel 1941, … Continua a leggere Incontro con suor Alessandra delle Case della Carità »

5 domenica di Quaresima – commento di Maria Soave Buscemi

Betania. Betania è la casa dei poveri (beth – anya) ed è in questo spazio, la casa dei poveri, che noi sappiamo che Gesù andava sempre a riposare: la casa di Marta, la casa di Maria, la casa di Lazzaro, la casa spazio aperto, affinché tutti i poveri, gli impoveriti e le impoverite avessero luogo. Betania non è solo un luogo geografico, è un luogo … Continua a leggere 5 domenica di Quaresima – commento di Maria Soave Buscemi »

#storiedimissione – Annalena Tonelli

“Scelsi di essere per gli altri: i poveri, i sofferenti, gli ab­ban­donati, i non amati che ero una bambina e così sono stata e confido di continuare a essere fino alla fine del­la mia vita. Volevo seguire solo Gesù Cristo. Null’altro mi interessava così fortemente: LUI e i poveri in LUI. Per LUI feci una scelta di povertà radicale… an­che se povera come un vero … Continua a leggere #storiedimissione – Annalena Tonelli »

#storiedimissione – Alejandro Labaka

Queste minoranze indigene sono i popoli originari dell’Ecuador, sono i veri proprietari del loro paese, quelli che erano qui prima dello Stato, molto prima della Repubblica e delle sue leggi. Dobbiamo fare in modo che la società li riconosca come cittadini primordiali, li rispetti, li aiuti e li protegga Alejandro Labaka, frate minore cappuccino, nasce in Spagna il 19 aprile 1920, a Beizama, nei Paesi … Continua a leggere #storiedimissione – Alejandro Labaka »

#storiedimissione – beati Martiri d’Algeria

Vorrei che la mia comunità, la mia Chiesa, la mia famiglia, si ricordassero che la mia vita era “donata” a Dio e a questo paese Henri, Paul-Hélène, Esther, Caridad, Jean, Charles, Christian, Alain, Angèle-Marie, Bibiane, Odette, Christian, Luc, Christophe, Bruno, Michel, Célestin, Paul, Pierre-Lucien. E assieme a loro circa duecentomila musulmani algerini, che non si piegarono all’uso violento della religione, non credettero ad un dio … Continua a leggere #storiedimissione – beati Martiri d’Algeria »