Archivi della categoria: Testimoni

Un anno fa ci ha lasciati Anna Maria Melini

Il 2 maggio 2019 ci ha lasciati Anna Maria Melini (leggi qui) a lungo missionaria in Brasile Non potendo incontrarci abbiamo pensato di ricordarla con questi contributi video e scritti   Il ricordo scritto di Annamaria Zambolin   Videoricordo di Edilene Amaro de Araùjo   Andrea Ballarin legge la poesia “Donne d’America Latina” Un ricordo degli amici brasiliani (in portoghese)

Lettera di don Piero Gavioli da Bukavu – Rep. Dem. Congo

Cari fratelli e sorelle, Buongiorno. Immagino che siate tutti e tutte confinati come me. Vi scrivo per darvi alcune notizie (allegate) a partire dall’argomento del giorno, il Covid-19, questo virus invisibile che ci obbliga a stare in guardia. Crediamo che il Signore sia più grande del virus e che ci tenga nelle sue mani. La pandemia ci mostra un nuovo volto della solidarietà, basato sulla … Continua a leggere Lettera di don Piero Gavioli da Bukavu – Rep. Dem. Congo »

Una Pasqua inedita, inaspettata,… ma forse piú reale – Lettera di p. Davide De Guidi dal Mozambico

Cari amici\che, un caro saluto e un augurio dal Mozambico, in questo momento particolare della storia umana. E’ da parecchio tempo que non vi scrivo, perché anch’io preso dalle tante realtá da seguire, non trovavo la serenitá, l’ispirazione e la luce per farlo. Ma il coronavirus ci ha fermati un pó tutti e oltre alle preoccupazioni, sofferenze e limiti che ci ha imposto, ci permette … Continua a leggere Una Pasqua inedita, inaspettata,… ma forse piú reale – Lettera di p. Davide De Guidi dal Mozambico »

Tornerà tutto come prima? Il dopo-virus per la nostra gente (dai reggiani in Amazzonia)

Santo Antônio do Içá-Diocesi di Alto Solimões-Amazonas  4/3/2020 TORNERÀ TUTTO COME PRIMA? Il dopo-virus per la nostra gente. Alcune riflessioni da una conversazione a tre: Burani G, Carlotti G, Fortunato. Una premessa: siamo qui da cinque mesi e non abbiamo la pretesa dí conoscenze approfondite; ci vuole tempo e vita condivisa con la gente. Prima del virus. La nostra gente non va di corsa. I … Continua a leggere Tornerà tutto come prima? Il dopo-virus per la nostra gente (dai reggiani in Amazzonia) »

Piero Gavioli scrive da Bukavu – Rep. Dem. del Congo

Cari fratelli e sorelle, Buongiorno. Il confinamento mi dà il tempo di scrivervi per darvi qualche notizia. Per il momento, la situazione nella Repubblica Democratica del Congo è meno tragica che in Europa. Ci sono una cinquantina di casi di Covid-19 nella capitale, con 5 o 6 morti. A Bukavu, non c’è finora nessun caso di questa pandemia, ci stiamo preparando al peggio, mentre preghiamo … Continua a leggere Piero Gavioli scrive da Bukavu – Rep. Dem. del Congo »

Il pianto dei cristiani nigeriani – p. Giuliano Pini

Mentre combattiamo contro il Coronavirus, non dobbiamo mai perdere di vista la guerra di Boko Haram e dei pastori Fulani. Il gruppo terroristico Boko Haram in Nigeria e i pastori seminomadi di etnia fulani, entrambi di origine islamica fondamentalista, hanno assassinato più di mille cristiani in Nigeria da gennaio. Le milizie islamiche fulani portano avanti una politica aggressiva e strategica di appropriazione della terre. Attaccano i villaggi … Continua a leggere Il pianto dei cristiani nigeriani – p. Giuliano Pini »

Domenica delle Palme – commento di p. Dario Bossi

Nelle regioni remote del Brasile il cavallo appartiene solo ai fazendeiros, oppure ai loro funzionari, i vaqueiros; serve per correre, per spaziare nelle grandi tenute di terra, che spesso è una terra occupata illegalmente, oppure strappata alla foresta per permettere i grandi allevamenti di bestiame. Invece, l’asino è una cavalcatura più comune per la gente povera, la gente semplice. L’asino va più piano, è pacifico, … Continua a leggere Domenica delle Palme – commento di p. Dario Bossi »